A.FAZZINI_A.PAVONE170.jpg

ven 18/sab 19 dicembre

INTERCITY FESTIVAL/IL TEATRO DELLE DONNE

DALLE STELLE

di Silvia Calamai

regia Fabio Mascagni

disegno luci Andrea Narese

con ANTONIO FAZZINI e ANNIBALE PAVONE

Due uomini in pigiama, di circa settant’anni, la comicità leggera e stralunata che permea i dialoghi tra i due personaggio beckettiani, intenti a condurre inesauribilmente un curioso dialogo seduti su una panchina. L’ironia è totale: l’Alzheimer, la malattia che impedisce di stabilire una connessione tra le cose e il loro nome e di portare a conclusione un ragionamento, è la condizione che libera il discorso. I due personaggi parlano di loro stessi e del mondo, in dialoghi serrati e battute più o meno  taglienti. L’attesa delle donne che distribuiscono minestra, frutta, biscotti, aspirina, ravioli, formaggino, marmellata, sottilette, ciliegie, cioccolata fondente, cuscini più morbidi, rende umanissime le due lunari creature.