SENZA GIOIA

di ILARIA MAVILLA

con MONICA BAUCO e ANTONIO FAZZINI

regia CIRO MASELLA

assistente alla regia FRANCESCA FICHERA

impianto scenico e luci FABIO DE PASQUALE

PREMIO AVAMPOSTI D’AUTORE 2011

 

Ilaria Mavilla, vincitrice con Senza Gioia del premio di drammaturgia Avamposti d’autore 2011, nel 2012 vince il concorso letterario «ilmioesordio» promosso da Feltrinelli e si aggiudica la pubblicazione del suo romanzo Miradar nella collana I Narratori che raccoglie il meglio della narrativa italiana contemporanea.

Il testo di Senza Gioia nasce da un premio dedicato al tema dell’immagine e dell’identità femminile nel nostro paese, con l’obiettivo di iniziare a dar vita ad un’immagine altra della donna che rispecchi la realtà di tutte le donne “normali” che vivono, lavorano, studiano nel nostro paese. Un’immagine della donna dal punto di vista delle donne. Per dire basta ad una dittatura mediatica che ha imposto un modello unico di donna che non ci somiglia, ma che è diventato icona per troppe giovani donne. Proprio in un periodo in cui salta agli occhi sulla cronaca di ogni giorno la violenza di cui sono vittime le donne crediamo sia importante riuscire a dar voce a quello che le donne pensano, vivono nella realtà, cioè fuori dagli stereotipi proposti dai media e dalla cultura dominante. Perché il problema della violenza è anche e soprattutto un problema culturale.

Please reload

IL TEATRO DELLE DONNE

Associazione Culturale

sede legale: via Canova, 100/2 - 50142 Firenze

P.IVA 04620870487 | C.F. 94043630485

TEATRO MANZONI

via Mascagni, 18 - 50041 Calenzano (FI)

tel. e fax: 055 8877213 - 055 8876581

e-mail: teatro.donne@libero.it

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon